CPAP

Una volta eseguita la Polisonnografia e determinato il grado di severità delle apnee nel sonno di cui il paziente soffre è possibile eseguire in ospedale la prova Cpap ed ottenere la prescrizione. Il presidio, per i casi più gravi, viene fornito gratuitamente dalla Asl di competenza in base alla disponibilità e con tempistiche molto variabili. Un’ottima alternativa per velocizzare i tempi è il settore privato che offre oggi soluzioni personalizzate su ogni tipo di presidio. Questa soluzione consente di scegliere l’apparecchiatura con cui si farà la terapia e migliora l’aderenza alla stessa essendo migliore il confort generale e l’approccio personalizzato.

Otorinolaringoiatra Roma